Con le rose inglesi di David Austin è estate!

Rosa inglese, David Austin rose, "Lady of Shalott" rose
Semplicemente magico! L'Austin Rose "Lady of Shalott" è una rosa inglese molto speciale. Photo credits: by Niels J. Plougmann

David Austin è uno dei più famosi rosicoltori. Nato ad Albrighton nel 1926, è inglese ed ha iniziato a coltivare rose negli anni ’40. Originariamente, l’obiettivo era quello di allevare rose più sane e quindi migliori. In fin dei conti sono importanti anche per le rose il colore, la crescita e la salute. Oggi, dopo decenni, le persone da tutte le parti del mondo ricercano la sua varietà di rose speciali. Le rose di David Austin crescono nei giardini di tutto il mondo, sia in Inghilterra, che in America, paesi nordici e Italia, perché la loro bellezza e robustezza sono semplicemente uniche.

Per dirla subito: se si vuole creare un giardino di rose, le rose inglesi sono molto adatte. Sono robusti, meno suscettibili alle malattie e incantano gli amanti dei fiori con i loro meravigliosi fiori. Il modo migliore per acquistare l’inglese è direttamente da davidaustinroses.com. Il famoso coltivatore di rose consegna anche in Italia. Ora in ottobre e novembre è il momento giusto per piantare rose.

Il fascino delle rose di David Austin | Ecco come si coltivano le rose inglesi

Le rose inglesi "Mary Rose" Una splendida fragranza e fiori incantevoli
Le rose inglesi “Mary Rose” Una splendida fragranza e fiori incantevoli © Lifestyle4unique

Austin divenne famoso in tutto il mondo con le varietà di rose da giardino “Mary Rose” e “Graham Thomas”. Fino ad allora, le sue rose colorate erano un segreto tra gli amanti delle piante, perlopiù inglesi. La “Mary Rose” sboccia con un colore rosa intenso.

Petali ripieni, una delicata sfumatura di colore e una grande fioritura fanno battere più forte il cuore di una donna, nel vero senso della parola. Il periodo di fioritura delle rose inglesi comincia agli inizi di maggio e termina a settembre.

Le rose di piena bellezza si sviluppano con la giusta combinazione di sostanze nutritive. Così fioriscono più volte in estate. Assicuratevi sempre di acquistare rose che fioriscono più volte e viziarvi con bellissimi fiori da maggio all’autunno. I fertilizzanti per rose qui presentati sono fertilizzanti naturali con una speciale combinazione di sostanze nutritive per le rose. Hanno dato prova di sé nel corso degli anni. Ricordate che le rose sono già fecondate in primavera ed estate dopo la prima fioritura.


Acquista su Amazon.it

    Le rose inglesi „William Morris“

    William Morris rose inglesi,
    William Morris, rosa inglese, romantiche rose per il matriomonio, rose di David Austin Photo credits: Dumitru Dragomir

    È affascinante esplorare i dettagli e le differenze delle specie di rose. La “William Morris” si presenta romanticamente nel tenero color rosa antico e con una fioritura ancora diffusa. Un fiore perfetto per il bouquet di nozze è “William Morris” di David Austin, che incarna emozioni e sensibilità come nessun altra rosa. Una volta che i graziosi esemplari sono cresciuti nel giardino, si sviluppano robusti cespugli di rose profumate, immersi nel romanticismo del color rosa. In combinazione con altre sfumature di colore, il tuo giardino avrà un tocco unico. Ai i lettori maschi della nostra rivista dico: se vuoi offrire alla tua amata un regalo davvero bello, comprale una rosa David Austin del suo colore preferito!

    Lo sapevate, …

    che le rose David Austin fioriscono molto bene anche in vaso?

    Lady of Shalott, David Austin Rose
    Rose inglesi in vaso è la „Lady of Shalott“ anche in vaso Photo credits: Reidun Bråthen Nomerstad

    Quasi tutti i tipi di rose di David Austin sono fondamentalmente adatte ad essere piantate nelle fioriere. È importante che il vaso sia abbastanza grande da consentire lo sviluppo delle radici. Un buon esempio resistenza delle rose inglesi in vaso è la “Lady of Shalott”. A questo punto vorremmo ringraziare la nostra lettrice Reidun Bråthen Nomerstad, che ci ha fornito le foto delle sue magiche rose Austin.

    La “Lady of Shalott” qui raffigurata nella fioriera non solo cresce splendidamente, ma ha anche molti bei fiori. Il suo ricco, caldo color giallo-arancio è un omaggio all’estate. Tuttavia, è molto più importante per te capire che queste rose inglesi crescono molto bene in qualsiasi vaso. In questo caso viene utilizzato ogni tanto il normale fertilizzante per le rose. La “Lady of Shalott” è stata piantata da ormai due anni ed è in ottimo stato. Le rose di Austin sopravvivono bene, a patto che non soffrano di ristagni d’acqua.

    La cura delle rose inglesi

    Bisogna utilizzare un buon terriccio per rose in vaso. Quando si posiziona la rosa nel vaso o nel terreno del giardino, è necessario aggiungere una porzione di compost. La terra economica, tuttavia, non è adatta. Non può trattenere l’acqua, il che significa che le radici non possono assorbire abbastanza liquido. Inoltre, il terreno semplice di solito non contiene i nutrienti di cui le piante hanno bisogno. Il fattore decisivo è sempre un terreno buono, ben drenato. L’attacco fungino può verificarsi in un secondo momento, se il terreno del giardino è troppo pesante.

    Insetticidi per rose

    Le rose sono spesso affette da afidi neri, macchie nere o muffe. Una mossa naturale, che si può ospitare con il giusto insetticida per le rose. Qui è necessario prestare attenzione a un prodotto omologato in Europa che non è pericoloso per i bambini o gli animali del giardino. Con alcuni trattamenti le vostre rose torneranno in piena bellezza. Le macchie marroni o nere sulle rose sono chiamate ruggine di rosa e possono anche essere trattate con un tale prodotto.

    In generale, le rose inglese David Austin non tollerano ristagni d’acqua. E’ pertanto necessario fornire un terreno pesante per il giardino, con un buon drenaggio dell’acqua piovana. Questo approccio è particolarmente importante nei luoghi ombreggiati del giardino. Qui l’acqua evapora molto meno che in luoghi soleggiati. Allora anche le tue rose inglesi si svilupperanno molto bene. Quando si pianta è anche utile utilizzare un fertilizzante a lungo termine come i trucioli di corno.

    Posizionamenti speciali: rose per luoghi ombreggiati

    rose per luoghi ombreggiati: Claire Austin Photo credits: Reidun Brathen Nomerstad

    In quasi tutti i giardini ci sono angoli brutti che mancano di colore e vivacità. Questo a causa dell’ombra di un muro o di un albero alto. Ma anche qui puoi piantare una delle bellissime rose di David Austin. Dove, per anni, sono cresciute solo le erbacce e le siepi, si crea, grazie ai fiori luminosi, una bella vista. A seconda delle circostanze, puoi piantare una rosa rampicante o una rosa arbustiva.

    Nonostante l’ombra, il sole dovrebbe prevalere per alcune ore, quindi vi sono le condizioni ideali per piantare una rosa inglese. Per una parete rivolta a nord, ad esempio, c’è la rosa “Claire Austin”. Questa rosa rampicante fiorisce più volte durante l’anno, con fiori dal colore bianco crema. I suoi fiori rotondi a forma di coppa sviluppano una piacevole fragranza e illuminano le zone buie del giardino. Come una rosa inglese può svilupparsi all’ombra o all’ombra parziale è mostrato dalla rosa “Claire Austin” qui raffigurata. Per inciso, questo vale anche per i piccoli giardini che mancano di un tocco di vitalità dato dai fiori e dai colori.

    Le rose David Austin | Magie di colori

    Lady of Shalott, Rose Austin, fiori per il giardino,
    Magie di colori, Le rose David Austin “Lady of Shalott” Photo credits: Gieltjes Photography

    Rosa antico, rosa, scarlatto, giallo brillante o bianco crema. David Austin continua a produrre nuove varietà. Le rose sono una più bella dell’altra. Infine, abbiamo messo insieme una piccola collezione di rose per te, collezione che mostra quanto diverse siano le rose dell’allevatore inglese e dovrebbe darti l’ispirazione per il progetto del tuo giardino. Le rose di David Austin sono più che benvenute anche nei giardini ecologici. Il nostro esempio dai Paesi Bassi mostra che la rosa rivela la sua bellezza anche nelle regioni settentrionali.

    Quando dovrei piantare le rose?

    Fondamentalmente, puoi piantare le rose tutto l’anno. Ma è meglio se lo fai nel periodo tra metà agosto e settembre. L’autunno è adatto, se il mese di ottobre non è troppo freddo e piovoso. Con l’aiuto dell’humus, le giovani piante ottengono i nutrienti di cui hanno bisogno per crescere bene in modo che possano fiorire l’anno seguente. La semina è possibile anche in primavera. Allora hai bisogno di un pizzico di fortuna, in modo che i fiori fioriscano in estate e siano rose resistenti al freddo.

    E’ molto importante una buona base: compost fresco e buon terreno del giardino. Un generoso buco per l’impianto e una posizione riparata. Nelle regioni dove piove spesso, il drenaggio dovrebbe essere usato per drenare l’acqua piovana. In alternativa, pianta le tue rose in giardino arricchendole con una miscela di buon compost e terriccio.

    Le foto qui mostrate provengono da giardini privati ​​in tutta Europa. Come vedete, le rose inglesi di David Austin possono davvero crescere in qualsiasi giardino. Con gli adorabili fiori arriva il fascino nel tuo giardino, in poco tempo non potrai più farne a meno. Grazie alla gioia della fioritura di queste belle specie, hai sempre bei fiori da mettere in vaso. Le rose di David Austin sono perfette, anche nel vaso sulla terrazza.

    Fotos: Lady of Shalott / Queen of Sweden / Rose Crocus by Niels J. Plougmann | Fotos: Lady of Shalott / Claire Austin / Graham Thomas by Reidun Brathen Nomerstad | Foto: Gentle Hermione / Summer Song by Ventsislava Tumangelova | Foto: by Ventsislava Tumangelova | Foto: William Morris by Dumitru Dragomir | Foto: Lady of Shalott by Gieltjes Photography


    Raccomandazioni di prodotto per un bel giardino

    Acquista su Amazon.it

      Acquista su Amazon.it

        Commenta per primo

        Lascia un commento

        L'indirizzo email non sarà pubblicato.


        I confirm

        *


        *

        code