Conosce bene Salvador Dali’?

Salvador Dali, museo figueres,
I musei e le mostre più famosi di Salvador Dalí si trovano in Spagna. Photo credits: Pixabay

Pubblicità

Senza dubbio, l’uomo con gli occhi spalancati e baffi ricurvi può essere solo Salvador Dalí ai nostri tempi. E ‘probabilmente possibile eludere la sua storia privata, in cui attualmente una possibile figlia ha causato la riesumazione del padre potenziale. Ma è sempre più difficile superare la sua arte. Anche mia figlia, allora di 8 anni, era affascinata dalla sua arte. Con divertita benevolenza, come madre ho guardato mia figlia in piedi di fronte a una delle immagini della mostra Salvador Dalí a Berlino.

Chi non entra nel cassetto ….

Al momento attuale, un Salvador Dalí avrebbe certamente avuto un momento molto difficile. Egocentrico, esagerato e sempre un po’ “pazzo”, non si sarebbe inserito in nessuno dei piccioni sociali di oggi. Ma anche a quel tempo non si adattava molto bene. Fortunatamente, perché cosa sarebbe la società senza persone come Dalí? Perché solo la giusta dose di testardaggine produce artisti come lui. Anche Michael Jackson è stato un fenomeno del genere, spinto da una sorta di perfezionismo che, tra le altre cose, ha prodotto i migliori video di tutti i tempi. Ricordiamo “Thriller”, un video con una lunghezza gigantesca di 17 minuti, che non ha eguali dal punto di vista musicale e artistico.

….polarizzata, nella vita e nella morte.

Queste persone che vivono al di fuori dei livelli sociali sono odiate e amate in ogni epoca. Cosa può spingere le persone a questa mancanza di accettazione durante la vita di un artista? Invidia, incomprensione, intolleranza? Il surrealismo sarebbe stato possibile se un gruppo di artisti non avesse resistito con veemenza alle norme? E Salvador Dalí è senza dubbio uno dei più interessanti rappresentanti del surrealismo.

Dopo 28 anni dalla sua morte, il corpo di Dalí deve essere riesumato per dimostrare che il pittore spagnolo Pilar Abel Martínez è la figlia del famoso pittore. Un surrealismo di tutt’altro tipo, se un uomo morto viene privato della sua pace di fronte alla morte dopo quasi tre decenni. Lasciamo che questa parte della storia di Dalí vada per la sua strada a questo punto.
transitorietà del tempo

Il suo confronto interiore con la morte è visibile nelle immagini di Dalí: gli orologi che si fondono. Compaiono sempre di nuovo, uno dei più famosi: “La permanenza della memoria”. Questo ricordo costante è più che riuscito per lui, perché è indimenticabile. Le sue immagini presentano l’atemporalità e aprono la strada alle proprie conversazioni interiori sulla vita e sull’esistenza. Non è necessario essere surrealisti per affrontare questi problemi.

Torna al presente: le mostre di Dalí

Salvador Dalí, mostra Dali, Figueres,
Museo Salvador Dalí a Figueres Photo credits: Pixabay

Visitate i musei di Dalí durante le vostre gite in città. Uno dei musei più importanti è naturalmente in Spagna. Figueres sarebbe la destinazione del vostro viaggio nella bella Spagna. Il “Teatre-Museu Dalí” è stato costruito dall’artista stesso. È interessante notare che ha scelto un luogo che faceva parte della sua infanzia. L’edificio era a quel tempo il teatro della città, allo stesso tempo ha tenuto la sua prima mostra qui Salvador Dalì. Il solo fatto di essere stato sepolto qui in una cripta sembra soddisfare il suo desiderio di stabilità. Ancora una volta, è la memoria costante che ha creato con essa. Invece di una stretta tomba, ha scelto di guardare in lontananza. Steso sotto una cupola di vetro, gli viene anche data la distesa infinita del cielo dopo la vita. Il desiderio di vastità e libertà interiore è davvero così audace? Non credo proprio.

C’è un’opportunità ideale per viaggiare in treno spagnolo ad alta velocità da Barcellona a Figueres. Potete risparmiarvi la fatica di guidare e osservare i paesaggi durante la guida. Visitate le varie mostre di Dalí. Una delle nostre raccomandazioni è naturalmente il Museo di Dalì a Figueres, la città natale dell’artista.

Sotto la cupola si trova anche una tomba e una targa commemorativa di Dalí. La controversa riesumazione di Dalí ha avuto luogo dopo lunghe discussioni per dimostrare una possibile paternità.

Dalí a Parigi, Berlino e Bruxelles

Un altro museo di Dalí si trova a Parigi, nell’Espace Dalí. La mostra permanente presenta 300 opere originali dell’artista spagnolo. Anche la mostra di Dalí a Potsdamer Platz è concepita come mostra permanente. Qui sono esposte 450 impressionanti grafiche, disegni e quaderni di lavoro. Nel nostro calendario artistico troverete altre mostre di Dalí e di altri artisti.

“Galleria comunale “Salvador Dalí, vita e lavoro” Überlingen

Pubblicità

Tra il 28 novembre 2018 e il 6 gennaio 2019, la mostra “Salvador Dalì, vita e lavoro” racconta la storia del lavoro dell’artista. La cittadina si trova direttamente sul lago di Costanza ed è ideale per un weekend spontaneo. Alberghi a Überlingen direttamente a Überlingen nelle vicinanze si trova sul link adiacente.
Belgio, Bruxelles e Dalí. Nella Galleria-Museo Xpo: Salvador Dalí, Marchese de Púbol – un’altra mostra permanente che invita a vedere acquerelli, disegni e sculture. Gli oggetti esposti cambiano di tanto in tanto, quindi una visita ripetuta non è una cosa negativa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


I confirm

*


*

code